SABATO 26 APRILE
MANCANO 40 GIORNI AL VIA DELLA GARA
26/04/2014 - Mancano quaranta giorni al via del Rally Italia Sardegna 2014, sesta prova del campionato del mondo rally organizzata dall´Automobil Club d´Italia con il supporto della Regione Sardegna, ed iniziano nel frattempo ad arrivare le prime iscrizioni importanti alla corsa mondiale.

La Citroen ha infatti già perfezionato l´iscrizione di tre Ds3 Wrc ufficiali affidate dalla casa francese al nord irlandese Kris Meeke, al norvegese Mads Ostberg e al pilota degli Emirati Arabi Khalid Al Qassimi . Da segnalare inoltre la presenza del céco Martin Prokop sulla Ford Fiesta Wrc del Team Jipo car, e l´iscrizione nel campionato satellite Wrc 2 di tre top driver partecipanti alla serie, vale a dire l´italiano Lorenzo Bertelli (Ford Fiesta Rrc), il pilota del Qatar Nasser Al Attiyah (Ford Fiesta Rrc) che sarà navigato dal nostro Giovanni Bernacchini, e il giovane éstone Ott Tanak (Ford Fiesta R5).

Le iscrizioni chiuderanno il 6 maggio, ed entro quella data sono attese quelle dei piloti degli altri team ufficiali partecipanti al campionato del mondo (Volkswagen, Hyundai e MSport Ford) nonché quelle dei altri piloti in gara nel Wrc 2 e di numerosi piloti privati italiani e stranieri (per gli equipaggi sardi sono previste come in passato speciali agevolazioni).

Un´altra importante novità di questa edizione della gara è il merchandising ufficiale del Rally Italia Sardegna 2014. Tutto il materiale (t-shirts, cappellini, bandane, adesivi) è infatti già in vendita e può essere consultato ed acquistato online visitando il sito internet della manifestazione www.rallyitaliasardegna.com .

L´edizione 2014 del Rally Italia Sardegna in programma dal 5 all´8 giugno prevede un percorso di 372 km cronometrati suddiviso in 17 prove speciali. Sarà Alghero quest´anno ospiterà per la prima volta il quartier generale, il parco assistenza e la sala stampa della manifestazione, il cui via sarà dato con lo shakedown di 3,50 km in programma la mattina del 5 giugno a Putifigari. Sempre il 5 giugno in serata ci sarà poi la partenza cerimoniale, che avverrà a Cagliari, e nel capoluogo della Regione Sardegna è in programma una super speciale di 1,30 km alle 21.06 nell´area portuale.

Il 6, 7 e 8 giugno sono poi in programma sugli sterrati del Monte Acuto, del sassarese, dell´Anglona e della Nurra le tre tappe della gara, che terminerà nel primo pomeriggio di domenica 8 giugno al porto di Alghero con la premiazione finale.