VENERDÌ 6 GIUGNO
AL RALLY ITALIA SARDEGNA LATVALA BALZA IN TESTA
Domani, Sabato 7 giugno, la seconda tappa del sesto round del Campionato del Mondo Rally sugli sterrati sardi. Il finlandese della Volkswagen Polo ha preso il comando sulla PS 5 quando Neuville (Hyundai) ha perso tempo. Ogier (Volkswagen) in rimonta è secondo, terzo Otsberg (Citroen). Ritiro per Hirvonen (Ford), Meeke (Citroen) e Hanninen (Hyundai). Bagno di folla su tutte le prove.
Alghero 6 giugno 2014. Jari-Matti Latvala e Miikka Antila su Volkwagen Polo R WRC sono al comando dell´ 11° Rally Italia Sardegna, sesto round del campionato del Mondo Rally in corso sugli sterrati Sardi. L´equipaggio finlandese è balzato al comando sulla PS 5, quando il belga Thierry Neuville su Hyundai I20 WRC, leader sin dalla seconda prova, ha perso quasi venti minuti per un problema ad una sospensione. Seconda posizione a 22,4 secondi dalla testa della corsa per il rimontante francese Sebastien Ogier, che al volante della Volkswagen Polo R WRC, ha pagato un po´ il passaggio per primo sulle prove speciali nelle fasi iniziali ed ha poi iniziato la sua risalita. Terza posizione provvisoria per il norvegese Mads Otsberg su Citroen DS 3 WRC, che ha ritrovato un ottimo ritmo di gara. Quarto l´atro norvegese Andreas Mikkelsen anche lui su Volkswagen Polo R WRC, che ha perso la posizione da podio sul penultimo crono della giornata. Quinta piazza per il polacco già F.1 Robert Kubica su Ford Fiesta RS WRC, autore di un´audace rimonta dalla 12ma posizione in cui era scivolato dopo un´imperfezione nella prova spettacolo d´apertura "Città di Cagliari".

In nona e decima posizione i primi due del WRC 2 rispettivamente il saudita Yazeed Al Rajhi, che ha rimontato sull´ultimo crono, passando davanti al driver del Quatar Nasser Al-Attyah navigato dall´italiano Giovanni Bernacchini, entrambi sulle Ford Fiesta RRC. Stop sull´ultima prova per Kruuda, mentre con la Peugeot 208 T16 R5 era al comando della WRC 2.

Gara che ha riservato oltre allo spettacolo anche una sequenza di emozionanti colpi di scena a partire da dopo la PS 3 quando durante il trasferimento un incendio ha fermato la corsa della Ford Fiesta di Mikko Hirvonen. Sulla PS 5 Juho Hanninen è uscito di strada con la Hyundai, mentre Kris Meeke su Citroen DS 3 WRC è stato costretto allo stop dopo aver accusato l´accensione della spia della batteria.

Un Rally Italia Sardegna ancora tutto da giocare su altre due tappe ad alta adrenalina. La seconda tappa in programma sabato 7 giugno prevede quattro prive speciali, la "Monte Olia" da 19,27 Km e la lunga Monte Lerno da 59,13 Km, da percorrere due volte. Sarà possibile vedere da vicino gli equipaggi e le squadre al lavoro sulle auto durante i riordinamenti ed i parchi assistenza sul lungomare di Alghero alle 6.30, 13.34 e 21.10.

Top Ten: 1. Jari Matti Latvala - Miikka Anttila (Volkswagen Polo R WRC) 1:49:09.5; 2. Ogier - Ingrassia (Volkswagen Polo R WRC) +22.4; 3. Otsberg - Andersson (Citroen DS3 WRC) + 33.7; 4. Mikkelsen - Floene (Volkswagen Polo R WRC) +37.7; 5. Kubica - Szczepaniak (Ford Fiesta RS WRC) +56.9; 6. Evans - Barritt (Ford Fiesta RS WRC) +1:19.3; 7. Prokop - Tomanek (Ford Fiesta RS WRC) +1:29.0; 8. Solberg - Minor (Ford Fiesta RS WRC) +1:36,9; 9. Al Rhajhi - Orr (Ford Fiesta RRC) +5:15.8; 10. Al Attyah - Bernacchini (Ford Fiesta RRC) 5:19.9.